Respinta azione di responsabilità della curatela fallimentare. Solo il nostro Cliente non è soccombente.

Respinta azione di responsabilità della Curatela Fallimentare. Solo il nostro cliente non è soccombente. Il malvezzo delle curatele di incardinarle anche quando non si può dimostrarne la fondatezza. Il richiamo alla sentenza delle Sezioni Unite n. 9100/2015 ed alla teoria di Bonelli e Giuseppe Ferri. L’ irresponsabilità dei curatori e “La vittoria di bacheca” Ogni […]
Leggi Altro

La Corte di Cassazione accoglie un nostro ricorso in tema di circolazione di titoli di credito e di prova del rapporto causale. Errori del giudice delegato e del curatore. Ma chi paga?

La Corte di Cassazione accoglie un nostro ricorso in tema di circolazione di titoli di credito e di prova del rapporto causale.   Errori del giudice delegato e del curatore.   Ma chi paga?   La Corte di Cassazione accoglie un nostro ricorso sulla base dei seguenti fatti.Veniva respinto dal Tribunale di Cagliari un’insinuazione allo […]
Leggi Altro

La privatizzazione selvaggia delle banche. Si concedono fidi a chi si vuole

La privatizzazione selvaggia delle banche. Si concedono fidi a chi si vuole. Con la l. 30.7.1990 n. 218, nota come legge Amato-Carli, e con il d.lg. 20.11.1990 n. 356, si è inteso determinare una profonda trasformazione nel sistema delle banche pubbliche italiane, perseguendo lo scopo di affidare la gestione bancaria non più a enti pubblici […]
Leggi Altro

Sul prestigioso portale “Diritto della Crisi” un mio saggio sui crediti contestati nel concordato preventivo

Sul prestigioso portale “Diritto della Crisi” un mio saggio sui crediti contestati nel concordato preventivo È una questione cruciale quella dei crediti contestati nel seno del concordato preventivo. Mentre nella liquidazione giudiziale i crediti devono comunque essere delibati attraverso un accertamento che ha profili ed effetti giurisdizionali, di converso, nel concordato preventivo la fase di […]
Leggi Altro

Abuso di posizione dominante. Annullato fermo amministrativo per una cartella esattoriale contenente credito bancario non munito di preesistente titolo esecutivo.

Abuso di posizione dominante Annullato fermo amministrativo per una cartella esattoriale contenente credito bancario non munito di preesistente titolo esecutivo. Respinto l’assalto della banca: non si ferma neppure al cospetto di un giudicato. Fondamentali principi contenuti nella sentenza del Tribunale di Napoli   Con un nostro libello è stata proposta l’opposizione ad una cartella esattoriale […]
Leggi Altro

Il cessionario SPV non è legittimato se non inserito nell’albo di Banca d’Italia per l’attività di riscossione. Sospesa esecuzione per oltre 80 mila euro al Tribunale di Treviso. Accolto il nostro ricorso

Il cessionario SPV non è legittimato se non inserito nell’albo di Banca d’Italia per l’attività di riscossione.   Sospesa esecuzione per oltre 80 mila euro al Tribunale di Treviso.   Accolto il nostro ricorso.   Scrive il Giudice dell’opposizione a precetto:“ l’istanza di sospensione meriti accoglimento poiché [………] la mandataria di [………………..] difetta della necessaria […]
Leggi Altro

Con il piano del consumatore si può salvare la casa di abitazione, se è più conveniente della liquidazione coattiva

Con il piano del consumatore si può salvare la casa di abitazione, se è più conveniente della liquidazione coattiva.   Applicazione dell’art. 67 comma 4 CCII.   La somma offerta dal debitore è maggiore di quella che si ricava dalla vendita all’asta.   Provvedimento del nostro Studio.   Questo provvedimento ottenuto dal mio studio al […]
Leggi Altro

Il Tribunale di Napoli Nord sospende la vendita forzata applicando la sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 9479-2023. Accoglimento del ricorso del mio Studio.

Il Tribunale di Napoli Nord sospende la vendita forzata applicando la sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 9479/2023. Accoglimento del ricorso del mio Studio   Con soddisfazione comunico che il Tribunale di Napoli Nord ha reso provvedimento di sospensione per una vendita fissata al 31/7/2023, uniformandosi alle sentenza a sezioni unite della […]
Leggi Altro

Il tramonto del giudicato? Commento alla sentenza delle Sezioni Unite del 6 aprile 2023, n. 9479

La riflessione contenuta in questo scritto affronta la tematica del giudicato se possa, in quanto capace di estendere la sua efficacia al dedotto ed al deducibile, anche contemplare questioni pregiudiziali, rapporti fondamentali che siano nulli. In modo particolare, soppesando la discrasia tra la giurisprudenza e la dottrina,
Leggi Altro

Il Tribunale di Napoli Nord chiamato a pronunciarsi sugli effetti della sentenza a Sezioni Unite n. 9479/2023 in ordine alla relazione tra giudicato implicito e clausole vessatorie. Mio reclamo ex art. 669-terdecies c.p.c. in attesa di decisione

Il Tribunale di Napoli Nord chiamato a pronunciarsi sugli effetti della sentenza a Sezioni Unite n. 9479/2023 in ordine alla relazione tra giudicato implicito e clausole vessatorie. Mio reclamo ex art. 669-terdecies c.p.c. in attesa di decisione Il provvedimento che trovate nel link è stato reso dal Tribunale di Napoli Nord il 23/2/2023,a seguito di […]
Leggi Altro