ALLA RICERCA DELLA BANCA PERDUTA

MIA INTERVISTA PER IL MAGAZINE Stil’è De “Il Sole 24 ORE” IN EDICOLA

Oramai comandano le Banche che hanno perduto il ruolo centrale che rivestivano nell’assetto Costituzionale.
Dovrebbero incoraggiare la raccolta del risparmio(art.47),architrave su cui si fonda l’economia di un paese, mentre di converso comprano alle aste immobili a costi irrisori -speculando sui poveri debitori-e li rivendono a prezzi competitivi.
Dovrebbero sorreggere l’impresa(art.41), ma ne costituiscono un irriducibile avversario.
Noi ricerchiamo la Banca perduta, come l’aveva disegnata Einaudi.
Questo spieghiamo nell’articolo oggi in edicola.
Sito Web | + Altri Articoli

Lascia un commento

Inviando un commento si accetta la Privacy Policy del sito. Email e Nome non sono obbligatori per lasciare un commento.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.