Scritti Giuridici

Tutti gli scritti di argomento giuridico

Accolto nostro ricorso in Cassazione in tema di onere probatorio nel contenzioso bancario.

ACCOLTO NOSTRO RICORSO IN CASSAZIONE IN TEMA DI ONERE PROBATORIO NEL CONTENZIOSO BANCARIO. NON SEMPRE IL CONTRATTO DI APERTURA DI CREDITO DEVE ESSERE PRODOTTO DALL’ATTORE.RIBALTATA SENTENZA DELLA CORTE DI APPELLO DI BRESCIA. La Corte di Cassazione…
Share:

L’azione di responsabilità della curatela contro gli ex amministratori. La prescrizione non decorre sempre dalla sentenza di fallimento

L’azione di responsabilità della curatela contro gli ex amministratori. La prescrizione non decorre sempre dalla sentenza di fallimento. Ottenuta C.T.U. dal Tribunale di Napoli – Sezione Imprese. Anche la giurisprudenza di merito prende in seria considerazione…
Share:

Omologato il nostro accordo di ristrutturazione dei debiti dal Tribunale di Livorno. Respinta istanza di liquidazione giudiziale del PM

OMOLOGATO NOSTRO ACCORDO DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI DAL TRIBUNALE DI LIVORNO. RESPINTA ISTANZA DI LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE DEL PUBBLICO MINISTERO. L’omologazione dell’accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 57 CCII ottenuta al Tribunale di Livorno dal mio…
Share:

Transazione fiscale raggiunta senza cram-down, se non è deteriore per l’Erario. Nostra proposta.

TRANSAZIONE FISCALE RAGGIUNTA SENZA CRAM DOWN, SE NON È DETERIORE PER L’ERARIO.NOSTRA PROPOSTA.   Dunque, la proposta di transazione fiscale non ha necessità di ottenere il cram down, se essa non risulta deteriore per l’Erario.E’ quanto…
Share:

Per un danno conseguente ad ingiusta segnalazione alla Centrale Rischi il Giudice – dopo due anni – rimuove il CTU filo bancario.

PER UN DANNO CONSEGUENTE AD INGIUSTA SEGNALAZIONE ALLA CENTRALE RISCHI IL GIUDICE – DOPO DUE ANNI- RIMUOVE IL CTU FILO BANCARIO. LA NOSTRA CITAZIONE È PER OLTRE 10 MILIONI DI EURO. Sono passati due anni affinché…
Share:

Respinta azione di responsabilità della curatela fallimentare. Solo il nostro Cliente non è soccombente.

Respinta azione di responsabilità della Curatela Fallimentare. Solo il nostro cliente non è soccombente. Il malvezzo delle curatele di incardinarle anche quando non si può dimostrarne la fondatezza. Il richiamo alla sentenza delle Sezioni Unite n.…
Share: