Una cartolina per Cardito

UNA CARTOLINA PER CARDITO

 

CARDITO – «Una cartolina per Cardito» organizzato dall’assessore al tempo libero ed alla cultura Luciano Riccio, nell’ambito delle attività previste per il biennio 1988-’89, il primo concorso fotografico su questo tema. L’iniziativa nasce collateralmente ad un programma culturale teso a promuovere e stimolare studi sulla storia della cittadina. Il tema del concorso è il territorio di Cardito, nei suoi aspetti paesaggistici ed architettonici; ogni concorrente, così come è previsto dal regolamento, per partecipare deve presentare una foto che rappresenti suggestivamente luoghi, situazioni, punti, più emblematici del paese. Al vincitore andrà un premio di trecentomila lire, mentre al secondo ed al terzo classificato rispettivamente duecentomila e centomila lire; a tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato.

I lavori – che saranno esposti a cura dell’amministrazione in una mostra pubblica – devono essere presentatati presso l’assessorato sport e cultura del Comune di Cardito entro il 15 settembre. E’ intenzione dell’amministrazione comunale, in particolare, di riprodurre la migliore opera formato cartolina e di porla in vendita presso tutti i negozi esistenti sul territorio comunale: il ricavato sarà devoluto all’Unicef, l’organizzazione dell’Onu, in difesa dell’infanzia. Al concorso possono partecipare tutti i cittadini italiani e stranieri.

La commissione diuficatrice, formata da esperti fotografi, si riserverà di utilizzare la migliore foto per pubblicazioni e riproduzioni su manifesti e volantini.

«Quest’iniziativa – spiega l’assessore Riccio – si inserisce nel piano di studi e ricerche sulla storia di Cardito, che questa amministrazione ha intenzione di promuovere. Da qui a poco istituiremo, infatti, un’équite di studiosi per realizzare alcune pubblicazioni».

Recent Posts